Scuderia Svalvolati

Cazzari on the road!

...la passione per le 2 ruote a Verona e provincia!...
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 L'Anas responsabile per i guard rail killer

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Toy
il cazziatore
il cazziatore
avatar

Numero di messaggi : 4980
Età : 33
Localizzazione : Arcole/Bosco C.N./La Ciaccia ... Umore: non scassatemi i maroni sennò vi banno! :-P ahah RESPECT!! Moto: Ktm SMR 990 '09 - Yamaha R1 '07 "solopista" - bmw r1200gs '12 "macinakilometri"
Data d'iscrizione : 03.10.07

MessaggioOggetto: L'Anas responsabile per i guard rail killer    Ven Mar 25, 2011 12:22 am

La Suprema Corte ha stabilito che la responsabilità della sicurezza delle strade ricade sull'ente proprietario e non più su chi le ha in "custodia". Un passo avanti per nuovi progetti?



E' una sentenza della Suprema Corte a rimettere in discussione le responsabilità della sicurezza delle strade. In particolare, in caso d'incidente sarà l'ente proprietario della strada ad essere responsabile per i danni provocati dal guard rail. A stabilirlo è la sentenza 6537/2011 della Corte di cassazione che pone fine al ricorso dei parenti di un motociclista rimasto ucciso dopo essere finito contro un guard rail. Nei primi due gradi di giudizio la richiesta di risarcimento era stata respinta. Ora la terza sezione civile della Cassazione ha ribaltato i due precedenti verdetti accogliendo i motivi di ricorso proposti dai parenti.

Questa sentenza s'inserisce nel filone aperto nel 2008 che trasferisce idealmente la responsabilità dal "custode" della strada a l'ente proprietario. In altre parole si presuppone che l'Anas sia in grado di esercitare «(sulle strade ndr) un potere di sorveglianza, modificarne lo stato e di escludere che altri vi apportino modifiche». La responsabilità scatta quando si accerta che il danno è dovuto a un'anomalia della strada o degli «strumenti di protezione della stessa». In sintesi: la responsabilità ricade sugli «enti pubblici proprietari di strade aperte al pubblico transito, in riferimento alle situazioni di pericolo immanentemente connesse alla struttura o alle pertinenze della strada, indipendentemente dalla sua estensione».

Un bel cambio di prospettiva che speriamo porti - ora che di mezzo oltre alla responsabilità morale c'è anche quella penale ed economica - a rapportarsi in modo differente alla sicurezza stradale fin dal modo in cui vengono concepite e progettate le protezioni.




Fonte: www.moto.it

_________________




La MOTO è ciò che dà significato alla mia vita... per la MOTO mi sveglio al mattino, per la MOTO respiro, mi muovo, gioisco e piango.... L'ESSERE MOTOCICLISTA è tutto ciò che non riesco a dire a parole, che non riesco ad affrontare... è il mio modo di comunicare e di sentirmi più forte.. è la linfa da cui traggo energia... è il sogno che diviene realtà ed è paura che lo stesso sogno resti solo tale... è ciò che mi ha fatto guarire e ciò per cui ogni tanto soffro.... è tutto... è LIBERTA'... profumo... aria... leggerezza... è la mia vita..

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.scuderiasvalvolati.com
ladyz750
stai per svalvolare
stai per svalvolare
avatar

Numero di messaggi : 159
Età : 42
Localizzazione : alessandria
Data d'iscrizione : 30.05.10

MessaggioOggetto: Re: L'Anas responsabile per i guard rail killer    Ven Mar 25, 2011 2:02 am

finalmente una sentenza sensata..............era ora!!! ok ok

sara' la volta buona che s'incomincera' a parlare seriamente di sicurezza anche se' e' discutibile la motivazione che portera' a questo traguardo perche' lo si fara' pensando solo ed esclusivamente al lato economico......e non alle vite umane!!

in ogni caso la strada intrapresa semprerebbe essere quella giusta...........si spera solo che non finisca tutto nel dimenticatoio come capita spesso in italia!!!

Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
 
L'Anas responsabile per i guard rail killer
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Guard Rail
» GUARD RAIL A NORMA !!!
» Cane legato e abbandonato al guard rail: morto.
» Guardrail pericolosi: il Movimento 5 Stelle pensa ai motociclisti
» DB KILLER SCREAMIN' - UNA MANO

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Scuderia Svalvolati :: SVALVOLATI AL BAR :: Chiacchiere svalvolate-
Andare verso: